Venerdì 22 marzo si è svolta l’Assemblea Generale dei soci che aveva all’ordine del giorno l’approvazione del bilancio 2018 e l’elezione del Consiglio Direttivo per il biennio 2018-2020. Nutrita la partecipazione dei soci, molti anche i neo tesserati che hanno voluto prendere parte in gran numero a questo importante momento della vita del Club: circa cento persone che, con le deleghe, hanno portato a quasi centocinquanta i voti disponibili per l’assemblea. Dopo l’approvazione della Relazione del Presidente, del bilancio consuntivo 2018 e preventivo 2019 si è passati all’elezione dei componenti del Direttivo.

Sono stati eletti Consiglieri i Soci Agostino Altinier, Adriano Bullafin, Alessandro Ceschin, Gianluigi Dalle Crode, Giorgio Foramiti, Paolo Picco, Maria Teresa Saccon, Riccardo Citron, Mattia Lucchetta, Daniele Granzotto e Bruno Zanette; i Soci Franco Bordin, Lorenzo Rostirolla e Luigi Ceschin sono stati eletti Probiviri, mentre i soci Angelo De Ronch, Moreno Garbo e Mauro Libralesso sono stati eletti Revisori dei conti. Riconfermato in parte il Direttivo uscente, a riconoscimento dell’apprezzato lavoro svolto, con i nuovi ingressi di Riccardo Citron, Mattia Lucchetta e Daniele Granzotto.

Un grazie ai consiglieri uscenti Danilo Botteon, Mario Visentin e Roberto Zampieri per il prezioso contributo dato in questi anni.

Successivamente, il Direttivo ha confermato Giorgio Foramiti come Presidente, Paolo Picco come Vice Presidente e ha eletto Gianluigi Dalle Crode come Tesoriere e Maria Teresa Saccon come Segretario.