Si è svolto con grande successo il 17 raduno di Cortina con la partecipazione di circa 40 equipaggi.

Nel rispetto delle normative Covid 19 gli itinerari si sono svolti con grande soddisfazione dei partecipanti.

Gruppo uno ha fatto il giro dei passi fino a Corvara.

Gruppo due attraverso il passo delle tre croci e sceso a Misurina e ad Auronzo di Cadore per una passeggiata lungo il lago.

Al termine della manifestazione domenica pomeriggio sono state consegnate targhe ricordo a tutti gli equipaggi.

Una targa all’equipaggio prov.da più lontano con una Stratos ufficiale dalla Germania e all’auto più datata la flaminia zagato del 1961 di Camillo Bianchi.

La proprietà dell’Hotel ha ricevuto una targa ricordo e ci attende per il diciottesimo