Domenica 7 ottobre si è svolta l’11^ edizione di “Conegliano e Montagna”. Anche quest’anno il meteo non è stato amico, anche se siamo comunque riusciti a completare il programma previsto. Partenza puntuale dalla nostra sede di Conegliano, sosta colazione a Vittorio Veneto presso la pasticceria “Da Sandro”, ripartenza in direzione Dosoledo, dove, secondo i tempi previsti c’era ad aspettarci la guida, la signora Elvia. La visita al Museo Algudnei (Algu=qualcosa Dnei=di noi, in comelicano) è stata molto interessante e abbiamo potuto apprendere, attraverso i filmati e le spiegazioni della guida, la storia della cultura Ladina in Comelico: la vita, la funzione delle regole, il Carnevale, la Grande Guerra del ‘15-‘18. Per finire passeggiata per il paese per visitare il Rifabbrico, opera dell’architetto Segusini, creato per evitare i disastrosi incendi dei fienili di una volta. A seguire la sosta a Padola presso il ristorante “Skai” per degustare un saporitissimo pranzo dolomitico. Purtroppo la pioggia ha impedito il programma del pomeriggio per cui il rientro è stato anticipato, comunque tutti sono rimasti soddisfatti e appuntamento per la prossima edizione.

(Purtroppo dopo alcuni giorni dalla nostra visita si sono verificati quegli straordinari eventi meteorologici che hanno portato ingenti danni anche alle zone che abbiamo visitato. Anche noi siamo tra quelli che hanno visto per ultimi territori che non torneranno come prima).