Carissimi Soci,Nel weekend dal 27 al 29 Maggio si è svolto il primo Circuito delle Tre Venezie, organizzato dai Club ASI del nordest. L’evento ha visto tre giornate intense che hanno toccato il Trentino-Alto Adige, il Friuli-Venezia Giulia e il Veneto. Partenza con tappa di avvicinamento da Rovereto, Rovigo e Passariano di fronte alla splendida Villa Manin. Verso le 16 gli equipaggi sono poi giunti nel piazzale del Castello di Conegliano, da dove secondo i numeri assegnati sono partiti per la manifestazione passando sotto l’arco gonfiabile del Club Serenissima posizionato in Viale XX Settembre. Prima prova alle piscine di Conegliano, poi attraverso i colli arrivo a Pieve di Soligo per la situazione negli Hotel. La carovana si è poi spostata a Castel Brando per la serata di gala. Il mattino successivo partenza da Follina e attraverso le splendide strade del prosecco – patrimonio dell’ Unesco arrivo a Vidor presso lo Z-Ring per la seconda prova cronometrata. Ripartenza poi per Possagno per un controllo timbro difronte al Tempio Canoviano, poi via di corsa in direzione Romano d’Ezzelino per una sosta timbro e Coffee break presso il Museo Bonfanti-Vimar dove ad attendere gli equipaggi c’era Nino Balestra. Ripartenza in direzione Asiago per la sosta pranza al Golf Club percorrendo la mitica Valstagna, conosciuta come l’università dei rally. Dopo la tappa di Asiago ripartenza per Schio affrontando le emozionanti curve tra Rotzo e Pedescala. Si e arrivati poi in centro a Schio dove sotto l’arco gonfiabile del club locale, ad una ad una le auto e gli equipaggi sono stati presentati e cosa graditissima ai partecipanti un sacchettino con le ciliege del luogo. Si è proseguito poi per i monti Berici ed Euganei per finire la giornata prendendo alloggio al Grand Hotel Terme e successivamente cenando in un spazio riservato a noi in centro. Domenica mattina dopo colazione si è ripartiti per Torreglia per l’ ultima prova cronometrata, dopo di ché si è fatto tappa per un ristoro a Fontaniva presso la Factory Duca di San Giusto cashmere, proseguendo poi per le città murate di Cittadella e Castelfranco fino ad  arrivare poi a Cavasagra di Vedelago presso la splendida villa Corner della Regina per l’aperitivo e il pranzo finale. Durante le premiazioni alla presenza del presidente dell’ ASI  dott. Alberto Scuro, del vicepresidente Antonio Verzera e dei consiglieri federali Francesco Battista, Ugo Gambardella e Riccardo Zavatti, il nostro Club è stato premiato per la miglior organizzazione e accoglienza, sono stati premiati anche gli equipaggi Picco-Soldan per il secondo posto assoluto e gli equipaggi Cagnato-Piccoli primi di raggruppamento e Visentin-Dal Ferro secondi di raggruppento. L’equipaggio Picco Soldano ha vinto anche la coppa messa in palio dal Club Treviso Auto storiche per il primo equipaggio trevigiano. Curioso il premio ricevuto dall’equipaggio Amadio-Saccon, l’adozione di una mucca . Così si è arrivati alla fine di questo evento, dove i chilometri sono stati tanti e il divertimento anche.

circuito tre venezie 27 maggio 28 maggio 29 maggio comune di conegliano circuito tre venezie evento Asi